Esiste uno specifico carrello saliscale elettrico per gli elettrodomestici? Se lo chiede chi consegna abitualmente questo genere di prodotti ed è alla ricerca di un dispositivo che riduca rischi e fatica. 

La risposta è affermativa. Certo, tutti i carrelli elettrici dovrebbero essere compatibili con la consegna di elettrodomestici, ma è innegabile che alcuni modelli siano più funzionali di altri a questo scopo.

Va poi specificato che solo alcuni produttori mettono in campo un’offerta così variegata da proporre modelli specializzati, piuttosto che generalmente utili al trasporto di merce ingombrante e pesante.

Per i non addetti ai lavori è difficile riconoscere le caratteristiche che rendono un carrello veramente adatto, se non addirittura specifico, al trasporto di questo o quell’oggetto. Dunque, vale la pena passare in rassegna queste caratteristiche, in modo da facilitare il percorso di valutazione e di scelta anche per chi non se ne intende.

Che succede se non usi un carrello saliscale elettrico

Prima di parlare delle caratteristiche che dovrebbe possedere un buon carrello saliscale elettrico per elettrodomestici, vale la pena sottolineare i benefici del dispositivo e i rischi causati da un suo mancato utilizzo.

I saliscale permettono di trasportare oggetti pesanti e ingombranti su per le scale. Riducono la fatica in quanto richiedono solo una leggera guida da parte dell’operatore. 

Riducono anche il rischio di farsi male, o danneggiare la merce stessa. Un errore può sempre capitare, per stanchezza o disattenzione. In questo caso, l’operatore può perdere momentaneamente la presa e subire lesioni più o meno gravi a livello articolare. Nella peggiore delle ipotesi, l’oggetto rovina per terra, danneggiandosi o danneggiando le scale. 

L’uso dei saliscale elettrici riduce anche il tempo di consegna. Un conto è trasportare un oggetto pesante con la mera forza delle braccia, scalino dopo scalino. Un conto è guidare un dispositivo che agisce in quasi completa autonomia. 

Un tempo di consegna minore si traduce nella possibilità di effettuare più consegne nell’arco della giornata. 

Tutti questi vantaggi sono ancora più evidenti se la merce trasportata è un elettrodomestico, come una lavatrice, una lavastoviglie, un frigorifero. I motivi sono almeno tre.

  • Sono veramente pesanti e ingombranti. Una lavatrice può superare i 100 kg, e lo stesso vale per un frigorifero. Quest’ultimo, poi, supera il metro e ottanta di altezza (o di lunghezza, a seconda della posizione). 
  • Il peso è distribuito in maniera non ottimale. Il peso degli elettrodomestici deriva spesso dai meccanismi di funzionamento, dalle tecnologie cui fanno riferimento. Alcuni limiti in tal senso, dunque, sono invalicabili. Ciò si traduce in un peso distribuito necessariamente male e nella difficoltà per gli operatori a mantenere una presa stabile. 
  • Hanno una forma poco ergonomica. Benché possano essere assicurati da elementi sufficientemente ergonomici, gli elettrodomestici hanno in genere una forma che non favorisce una presa stabile. Una difficoltà in più per gli operatori.

Le 3 caratteristiche che deve avere un carrello saliscale elettrico per elettrodomestici

Dunque, come riconoscere un buon carrello saliscale elettrico per gli elettrodomestici? In particolare, occorre verificare la presenza di queste caratteristiche.

Dimensioni contenute

Può sembrare un controsenso, se si considerano le dimensioni degli elettrodomestici. Eppure, è bene che il saliscale vanti dimensioni il più possibile contenute. Il motivo è semplice: nella stragrande maggioranza dei casi, gli elettrodomestici devono raggiungere appartamenti situati in un condominio.

Ora, le scale condominiali sono generalmente strette e constano di angoli più o meno acuti. Ciò può compromettere l’uso di dispositivi che trasportano merci, come il saliscale, che potrebbero non riuscire a manovrare con la necessaria fluidità. 

In questo caso, fondamentale è la progettazione a livello di design. Stesso discorso per i sistemi di movimentazione. Il sistema consigliato è quello a tre ruote, decisamente meno ingombrante rispetto ai cingoli.

In genere, un buon carrello saliscale per elettrodomestici dovrebbe essere lungo 55-60 cm e largo 50. Inoltre, dovrebbe poter raggiungere altezze variabili da 50 e 180 cm. 

Capacità di carico medio-alta

E’ fondamentale che il carrello saliscale sia dotato di una capacità di carico importante. Certo, alcuni elettrodomestici non pesano poi così tanto, ma alcuni raggiungono pesi proibitivi. Infatti, si va dai 40 kg di una lavastoviglie media, ai 70 kg di una lavatrice, fino ad arrivare ai 150 kg di un frigorifero di medie dimensioni.

Ora, acquistare più carrelli saliscale in base alle necessità di carico non sarebbe indicato. Molti non possono permettersi un saliscale specifico per le lavatrici, un saliscale specifico per i frigoriferi etc. 

Dunque, tanto vale acquistare un carrello saliscale sì pensato per gli elettrodomestici, ma allo stesso tempo capace di sopportare pesi importanti. Il valore che andrebbe ricercato si attesta sui 150-170 kg. 

Sistema di bilanciamento

E’ bene che il carrello sia dotato di un sistema di bilanciamento automatico, se pensato per il trasporto di elettrodomestici. Come già specificato, il peso degli elettrodomestici è distribuito spesso male e questo può causare problemi di stabilità e persino cadute.

Alcuni modelli di saliscale particolarmente avanzati sono dotati di sensori, i quali mettono in moto elementi capaci di bilanciare il carico in modo rapido e senza rischi. 

Cosa offre Mario Carrelli

Sono ben pochi i produttori capaci di offrire modelli specifici per questa o quella classe di oggetti. 

Mario Carrelli è uno di questi.

Tra gli altri, mette a disposizione modelli esplicitamente pensati per il trasporto di elettrodomestici.

Perché rivolgersi a Mario Carrelli?

  • Possibilità di rateizzare il pagamento in 24, 30, 36 o più mesi
  • Possibilità di noleggio
  • Garanzia di 3 anni
  • Assistenza tempestiva e affidabile
  • Anni di esperienza e di innovazione tecnologia alle spalle

Quindi, se hai bisogno di un carrello che aiuti te e i tuoi operatori nel trasporto di elettrodomestici, compila il form qui sotto. Ti ricontatteremo per organizzare una dimostrazione gratuita e senza impegno.