Il mal di schiena nel mondo dei trasporti colpisce una vastissima fascia di individui: il 60-80% della totalità sono soggetti sopra i 50 e 60enni in età lavorativa. I malati di mal di schiena, nella maggior parte dei casi, si colloca nella fascia d’età tra i 45 e i 59 anni, in particolare tra i 55 ei 59 anni.

Secondo i dati Inal, nel 2013 sono stati 70.000 gli infortuni registrati, ben 25.760 coinvolgono la colonna lombare e in 1470 casi il danno risulta permanente.

mal-di-schiena-lavoroNel 2015 le denunce per malattie professionali a carico del sistema osteo-muscolare sono state moltissime,  solo 37.240 coinvolgono la colonna vertebrale. In Emilia Romagna i dati sono allarmanti: il 74,9% delle denunce per malattie professionali interessano il sistema osteo-muscolare.

I costi in termini di inabilità al lavoro, cure mediche, riabilitazioni e accertamenti sono altissimi. Il mal di schiena diventa un problema non solo per i costi produttivi,  ma anche come costi sociali da parte dell’Inail e del Sistema Sanitario Nazionale.

È quindi fondamentale trovare delle soluzioni in campo lavorativo per evitare danni alla schiena e malattie professionali invalidanti utilizzando degli strumenti ad hoc.

Carrelli saliscale contro il mal di schiena sul lavoro

Gli strumenti di cui stiamo parlando sono i muletti, i transpallet, i carrelli elevatori e i carrelli saliscale elettrici.

I carrelli saliscale, a differenza degli altri dispositivi sopracitati, vengono utilizzati per trasportare carichi pesanti su scala e in piano, senza sforzi e senza affaticare la schiena.

In particolare i saliscale perfetti per trasportare qualsiasi tipo di carico, senza avere problemi di ingombro o di giroscala sono i carrelli a 3 ruote Mario.

I carrelli Mario “passano dove gli altri si fermano”, grazie ad un sistema a 16 snodi che rende il telaio della macchina snodabile ed estremamente agile.

I carrelli Mario sono progettati per specifiche esigenze di mercato per il trasporto su scala di carichi pesanti quali: fotocopiatrici, stufe e termocamini, elettrodomestici, mobili, feretri, bombole per ossigenoterapia, serramenti, porte blindate, infissi, condizionatori, distributori automatici e tanto altro.

Tutti i carrelli sono gestibili da un solo operatore che lavora sempre in posizione eretta, favorendo la naturale ergonomia della schiena che non è soggetta a sforzi durante la movimentazione carichi.

Inoltre tutte le macchine sono munite di un sistema di bilanciamento automatico del carico che consente al carrello di rimanere in equilibrio senza essere tenuto dall’operatore.

I carrelli Mario sono tutti garantiti 3 anni e acquistabili con formula “noleggio a lungo termine” che permette il pagamento della macchina in 24/30/36 rate, senza interessi.

 

 

Prova Gratis a Casa Tua