Da i dati raccolti da Interconnection Consulting, società viennese di analisi di mercato,  il mercato degli infissi è destinato a crescere del 2,6% all’anno fino al 2019. I paesi che trainano questo mercato sono quelli dell’Est (+3,6%) rispetto all’Ovest (+1,8%). Quindi dopo un forte calo e grazie , probabilmente all’Ecobonus il mercato degli infissi si sta riprendendo.

mercato-dei-serramentiSarà certamente difficile recuperare i volumi di vendita del 2007 (anno precedente all’inizio della crisi) quando i numeri parlavano di 93,2 milioni di finestre (pari a 18,7 miliardi di euro) a fronte dei 69,7 mln del 2016.

I tassi di crescita sono in ogni caso incoraggianti, e se le proiezioni fatte da Interconnection Consulting si riveleranno giuste nel 2019 si assisterà ad una vendita di 75 milioni di infissi.

Il mercato europeo però sembra diviso in 2 parti: Est e Ovest. Da un lato infatti troviamo l’Europa Orientale (Polonia, Cechia, Slovacchia, Romania, Bulgaria, Ungheria ed Ex Jugoslavia) che grazie agli aumenti salariali, ai forti investimenti stranieri e all’aumento della sicurezza sul lavoro vede crescere le vendite. Mentre dall’altra parte c’è l’Europa dell’Ovest dove si assiste ad una crescita più ridotta, prediligendo le importazioni. Infatti la maggior parte della produzione di finestre dell’Est viene acquistata dai Paesi dell’Europa Occidentale. Questo meccanismo sta diventando un problema per i produttori che non riescono a crescere tramite le acquisizioni o a delocalizzare la produzione, e così facendo hanno grosse difficoltà a resistere.

Inoltre il PVC , nel settore dei serramenti e degli infissi, è il materiale più utilizzato e venduto e in continua ascesa: nel 2007 rappresentava il 41,7% del volume totale mentre oggi, nel 2016, sono arrivati al 46,6%.

Il prezzo molto competitivo rimane il punto di forza di questo materiale, le innovazioni estetiche, come il colore, che rendono i serramenti in pvc sempre più accattivanti e attraenti per i clienti, che vogliono un prodotto moderno ed economico al tempo stesso.

Oltre al pvc anche le finestre legno/alluminio stanno avendo un buon successo, limitatamente ai mercati della Germania, Austria, Svizzera e ai paesi scandinavi. Mentre le tipologie di serramenti e infissi fortemente in calo sono quelli in metallo/legno  che hanno perso il l’8,3% delle quote di mercato tra il 2007 e il 2016.

E’ importante trasportare e maneggiare serramenti ed infissi in modo sicuro e professionale, utilizzando un carrello saliscale elettrico Mario, in particolare con Mario Super RD 158 TB, progettato e realizzato appositamente per questa esigenza.

 

Prova Gratis a Casa Tua